fbpx

Come ottenere un’abbronzatura invidiabile per tutta l’estate!

Per una abbronzatura dorata e uniforme, ma soprattutto sicura, ti consigliamo di seguire questi piccoli accorgimenti:

Irene Coppola
Beauty Specialist

Consigli per un sonno pro-giovinezza

Le cellule della nostra pelle si rigenerano durante la notte e questo meccanismo di autoriparazione è legato alla produzione durante le ore notturne di alcuni ormoni, tra cui la melatonina. Quest’ultima regola il ciclo sonno/veglia ed è anche un importante antiossidante, ovvero aiuta a contrastare l’attacco dei radicali liberi nei confronti degli elementi portanti della struttura dermica, collagene ed elastina. Purtroppo però i ritmi frenetici della nostra quotidianità abbinati all’uso intenso di dispositivi elettronici prima di andare a letto e alle situazioni di ansia e stress legati alla pandemia, hanno ridotto qualità e quantità del nostro sonno, soprattutto nell’ultimo anno.

E’ bene sapere infatti che il 35% dell’invecchiamento precoce dipende dalla diminuzione della capacità delle cellule della nostra pelle di autorigenerarsi durante la notte, a causa di una riduzione della produzione di melanina dovuta alla carenza di sonno. Dormire almeno 7 ore a notte è dunque indispensabile sia per il benessere complessivo del nostro corpo, che per mantenere giovane la nostra pelle.

Di contro, però, alcune posizioni assunte durante la notte, favoriscono la creazione delle rughe darisveglio”: schiacciare il viso su un cuscino per circa 2.500 ore all’anno è come imprimere a caldo le rughe sul viso!! Dormire a pancia in giù infatti crea dei segni verticali su guance e mento, senza contare che “rinforza” alcune rughe di espressione come quelle della fronte e quelle intorno alle labbra.

Come assicurarsi dunque un vero sonno pro-giovinezza?

Ecco alcuni nostri consigli per aiutarti a rendere il sonno un alleato contro le rughe:

  • A cena evita cibi salati o troppo speziati che possano rendere più difficoltosa la digestione
  • Prima di dormire cerca di non guardare tv o cellulari che trasmettano immagini con effetti lampeggianti, ma prediligi piuttosto una buona lettura che ti accompagni dolcemente nel mondo dei sogni
  • Cercare di andare letto assicurandoti la possibilità di dormire per almeno 7 ore
  • Cerca di mantenere la posizione supina durante la notte, magari con l’aiuto di un buon cuscino
  • Per aiutare l’autorigenerazione notturna della tua pelle, prima di metterti a letto applica la crema da notte che la nostra Beauty Consultant ti ha consigliato (se ancora non hai mai fatto una consulenza viso con noi prenotane immediatamente una!!)

Irene Coppola

Beauty Specialist